Ascona Film Festival 2018’s anticipation : “POCHETTE SURPRISE” avec Marie-Christine Adam

SONY DSC

Un film écrit et réalisé par François Uzan

Avec Patrick Braoudé, Marie-Christine Adam, Baptiste Lecaplain et Julia Piaton.
Sélectionné au Festival de l’Alpes d’Huez 2017

Lorsque Serge, retraité nostalgique et obsédé par les photos de famille, retrouve un appareil jetable perdu 25 ans plus tôt, il est certain de faire plaisir à sa femme et ses enfants, mais cette « pochette surprise » dissimule un secret qui va ébranler toute la famille… Le voyage dans le temps s’annonce mouvementé.

Unagi (2016)

 

Marie-Christine Adam au Cinéma :

7th ASCONA FILM FESTIVAL : 1-3/3/2018, CALL FOR ENTRY

droppedimage_1VII ASCONA FILM FESTIVAL

1,2,4 MARCH 2018

HOTEL ASCONA

62

WE ARE OPEN FOR THE 7th EDITION ! 

SUBMIT YOUR FILM HERE

Ascona Film Festival ringrazia Eventmore

Non si dice mai abbastanza, ma un evento riesce anche grazie ai professionisti e alle strutture fisse e mobili che ne danno la struttura operativa, quindi grazie a :

eventmore-nero.jpg

6th Ascona Film Festival ‘s Palmares. And the winner is :

Stampa

CLICK HERE FOR THE ARTISTIC SELECTION VIDEO

Official Selection_AFF2013_livelli

 LOST SOULS

FABRICE PIERRE

UK/FRANCE

download

Official Selection_AFF2013_livelli

THE GREENBERRY METHOD

BAPTISTE BERTHEUIL

FRANCE

mv5botazmtu5mtktmtc1ns00ndlllwi5n2qtmzvknjnjntm4zgzhxkeyxkfqcgdeqxvymzm4otuymza-_v1_uy1200_cr10906301200_al_

Official Selection_AFF2013_livelli

BELLISSIMA

ALESSANDRO CAPITANI

ITALY

bellissimab

Official Selection_AFF2013_livelli

THANK YOU MISTER IMADA

SYLVAIN CHOMET

FRANCE

download-1

Official Selection_AFF2013_livelli

ANEMONE ET COLUMBINE

ETHAN SELCER

FRANCE

download-2

THANK YOU TO YOU ALL

GRETA AND ANDREA BIASCA-CARONI

VIDEO OF THE PRICE CEREMONY 

premiazione

Si è conclusa ieri sera la sesta edizione dell’Ascona Film Festival che si è svolta dal 2 al 4 marzo nell’accogliente cornice dell’Hotel Ascona. Rassegna culturale ormai arrivata alla maturità che grazie al generoso sostegno degli sponsor privati è completamente gratuita. Grandissimo il successo di pubblico che numeroso ha riempito le sale apprezzando l’atmosfera esclusiva e curata dell’evento ed i corti in concorso. Il fondatore e direttore artistico Andrea Biasca-Caroni che, quest’anno ha ricevuto la candidatura di 1’500 film, ha selezionato 28 cortometraggi provenienti da 13 nazioni. Film che, pur essendo appena stati prodotti, sono stati selezionati in importanti Festival come Cannes o hanno già vinto premi internazionali come il David di Donatello o il Clermont-Ferrand. La selezione di Andrea Biasca-Caroni si è distinta per la grande qualità artistica e per i messaggi attuali di grande valore che i registi hanno voluto trasmettere al pubblico. I vari generi che spaziavano dalla commedia al dramma, dal sentimentale al comico, hanno dato la giusta alternanza d’emozioni creando un’atmosfera davvero unica. Il premio della Giuria è stato assegnato a “Thank you Mister Imada” di Sylvain Chomet, che parla di un regista che strapazza i suoi attori sino ad ottenerne l’eccellenza. Il primo premio del pubblico va a “Bellissima” di Alessandro Capitani che narra di Veronica, anima sensibile in un corpo scomodo che trova il coraggio nell’amore. Il secondo premio del pubblico va a “The Grenberry method” di Baptiste Bertheuil narrazione in chiave ironica della ferocia delle grandi aziende nella selezione del personale. Il terzo premio del pubblico va a “Lost Souls” di Fabrice Pierre delicata ed intensa narrazione degli incontri fatti durante una notte di lavoro da un tassista. La menzione speciale della Direzione Artistica va a “Anemone et Columbine” di Ethan Selcer analisi poetica e colma di grazia della separazione di una coppia. Eccezionali gli ospiti d’onore presenti in sala con i fuori concorso. Mauro Pagani, già direttore artistico di Sanremo, fondatore della PFM, nominato nel ’77 dal Music Life Magazine uno dei 10 musicisti più importanti al mondo, stretto collaboratore di Fabrizio de André, ha presentato il suo ultimo videoclip “The big man” parodia su Donald Trump. L’artista di fama mondiale Ingeborg Lüscher ha presentato il breve documentario “A closer look: Being Harald Szeemann” dove si narra l’avventura dell’acquisizione dell’archivio e libreria di uno dei più importanti curatori al mondo da parte del Getty Research Institute di Los Angeles. L’Ascona Film Festival come ogni hanno ha voluto inoltre sostenere un ente benefico, quest’anno Medici Senza Frontiere a cui ha dato un generoso supporto per i suoi progetti internazionali.

Un grande grazie da Greta e Andrea Biasca-Caroni

GALLERY

Ascona Film Festival thanks RADIO STUDIO STAR, Daniela Albertini

aff

logo-1

16997937_10211967203324370_7248005549549014800_n.jpg

Daniela Albertini, giurata

del 6. Ascona Film Festival

Grazie Daniela !

Ascona Film Festival gallery

 

Ascona Film Festival thanks CINEMANY

senza-titolo-3-300x44
Ascona Film Festival al via

È giunto alla sesta edizione l’Ascona Film Festival. Una rassegna dedicata ai cortometraggi selezionati da Andrea Biasca-Caroni che spazia tra diversi generi e temi. La manifestazione inizia giovedì 2 marzo (dalle 18.30) all’Hotel Ascona e termina sabato 4 marzo. Una tre giorni intensiva nella quale si potranno gustare 28 cortometraggi (in lingua originale con sottotitoli in inglese) provenienti da 13 Nazioni differenti. Oltre al voto della giuria ci sarà anche quello del pubblico che contribuirà a decretare il miglior corto in gara.

Lo stesso pubblico potrà vincere dei premi, tra i quali un’emozionante volo in elicottero. Durante le serate si potranno anche  apprezzare le interviste Skype ad alcuni dei registi che spiegheranno live il loro film al pubblico in sala.

Molto interessante anche la scelta dei film selezionati. Segnaliamo Réplique di Antoine Giorgini premiato al più importante Festival dei cortometraggi, che si tiene a Clermond-Ferrand ogni anno. Ma anche Bellissima di Alessandro Capitani vincitore del David di Donatello; Thank you Mister Imada di Sylvain Chomet selezionato al Festival International de Cannes e Zvir di Miroslav Sikavica selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs del festival sulla Croisette.

Un festival, quello di Ascona che negli anni sta diventando una realtà sempre più importante alle nostre latitudini. Ottima la scelta di puntare su un genere, quello dei cortometraggi, che spesso regala piccoli gioielli e soprattutto funge da laboratorio e da rampa di lancio per molti registi.

In questa edizione, fuori concorso, saranno presenti due ospiti internazionali. Mauro Pagani, uno degli artisti più importanti del panorama musicale europeo (nel suo ricco curriculum c’è anche la direzione artistica di Sanremo) che presenterà il suo ultimo videoclip The Big Man eIngeborg Lüscher che presenterà il breve documentario A closer look: Being Harald Szeemann  dove si racconta l’avventura dell’acquisizione da parte del Getty Research Institute di Los Angeles dell’archivio di uno dei più importanti curatori d’arte al mondo.

Da notare che l’Ascona Film Festival sostiene Medici senza Frontiere (Premio Nobel per la Pace ’99), a cui verrà devoluto un assegno a favore dei loro progetti internazionali. Altre informazioni si possono avere al sito http://www.asconafilmfestival.ch.

http://cinemany.ch/ascona-film-festival-al-via/

COS’È CINEMANY

Chi non ha mai visto un film? È un modo affascinante per farsi raccontare una storia, per passare bene un pomeriggio piovoso, perfino per studiare qualche volta.

Cinemany è una rivista di cinema bimestrale che puoi leggere a seconda del tuo umore, dei tuoi gusti, della tua personalità. A seconda del momento. Dei tuoi interessi. Di quello che vuoi sapere.

È un periodico pensato per palati che si distinguono a volte divergenti, discordanti contrastanti. Ha un gusto esotico ma tradizionale. È per coloro che amano i vecchi film in bianco e nero e per coloro che, invece, non sanno resiste alla magia di un cartone animato. Perché noi vi vogliamo tutti contenti.

http://cinemany.ch/abbonati-a-cinemany/

download.jpg

Cinemany

Roberta Nicolò Editore

Uffici
Via Cantonale 17
6705 Cresciano
CH-TICINO

mail: cinemany@bluewin.ch
Tel: +41 (0)76391 61 80